16 Giugno 2024 15:25

Cerca
Close this search box.

IMPRESE STORICHE VERSO IL FUTURO 2024

Data apertura

08/04/2024

Data chiusura

31/05/2024

La misura è destinata a supportare le attività storiche e di tradizione iscritte nell’apposito elenco regionale, promuovendo interventi e misure di sostegno dirette al restauro e alla conservazione immobiliare, insegne, attrezzature, macchinari, arredi, finiture e decori originali legati all’attività storica, allo sviluppo, all’innovazione e al miglioramento della qualità dei servizi, all’incremento dell’attrattività dei centri urbani e dei luoghi storici del commercio, alla valorizzazione di vie storiche e di itinerari turistici e commerciali, al passaggio generazionale e della trasmissione di impresa.

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

5.186.393,32 €

– Settore Commercio: 3.500.000 € + 580.996,74 €

– Settore Artigianato: 1.000.000 € + 105.396,58 €

Le imprese richiedenti dovranno soddisfare i seguenti requisiti:

essere iscritte nell’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione;
essere iscritte e attive al Registro Imprese delle Camere di Commercio della Lombardia;
avere la sede operativa o l’unità locale oggetto di intervento sul presente Bando attiva al Registro Imprese di una delle Camere di Commercio della Lombardia;

Saranno ammissibili investimenti con le seguenti finalità:

Ricambio generazionale e trasmissione di impresa: formazione; consulenza; formazione specifica circa competenze digitali;
Riqualificazione dell’unità locale di svolgimento dell’attività: rinnovo degli spazi e degli allestimenti per migliorare la funzionalità e l’attrattività, introduzione di tecnologie e impianti innovativi; ecc.
Restauro e conservazione: restauro e conservazione di strutture, restauro e conservazione di arredi mobili storici e/o di pregio, ecc.
Innovazione: progetti innovativi destinati al miglioramento dei processi, introduzione di soluzioni digitali, ecc.

Saranno ammesse le seguenti spese:

a) allestimenti, attrezzature, arredi funzionali alla riqualificazione dell’unità locale;

b) interventi innovativi di efficientamento energetico;

c) realizzazione o rifacimento di impianti (elettrico, termico, idrico, di sicurezza, di domotica, di robotica…);

d) opere murarie e assimilate, funzionali a interventi di riqualificazione, restauro e conservazione;

e) acquisto di software (licenze per programmi e piattaforme ecommerce…);

f) installazione di connettività dedicata;

g) interventi di restauro e/o conservazione;

h) acquisto di soluzioni e sistemi digitali per l’organizzazione del backend;

i) acquisto di soluzioni e sistemi digitali a supporto dell’omnicanalità e per lo sviluppo di servizi di front-end e customer experience nel punto vendita;

j) acquisto di tecnologie e/o soluzioni digitali per l’integrazione tra saper fare tradizionale e innovazione dei processi produttivi;

k) acquisto e messa in opera di allestimenti relativi a progetti finalizzati ad accrescere l’attrattività dei centri urbani e degli addensamenti dei luoghi storici del commercio.

Sono ammesse a contributo le spese in conto corrente:

a) spese per attività formativa, di aggiornamento professionale e manageriale;

b) spese per servizi di consulenza (organizzativa, finanziaria, commerciale, tecnica, di comunicazione, di progettazione degli interventi, ecc).

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al massimo del 50% delle sole spese considerate ammissibili al netto di IVA.

Il contributo è concesso nel limite massimo di 30.000,00 € e l’investimento minimo è fissato in 5.000,00 € al netto di IVA.

I progetti candidati e le relative domande di contributo devono essere presentati a Unioncamere Lombardia in modalità telematica tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it dalle ore 12.00 dell’8 aprile 2024 ed entro le ore 12.00 del 31 maggio 2024.
E’ possibile presentare una sola domanda. In presenza di più unità locali riconosciute e iscritte nell’elenco regionale, l’impresa dovrà indicare la sede oggetto dell’intervento.

procedura valutativa a graduatoria finale

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.