MANIFESTAZIONE FILIERE: PUBBLICATI I CRITERI DEL BANDO

Data apertura: 05/09/2022

In apertura

Sino stati approvati dalla Giunta Regionale i criteri del Bando ‘Innovazione dei processi dell’organizzazione delle filiere produttive e di servizi e degli ecosistemi industriali produttivi ed economici in Lombardia’.

Dotazione finanziaria

4MLN di euro

Beneficiari

  •  filiere che abbiano presentato domanda entro il 15 settembre 2022 sulla manifestazione di interesse  approvata a febbraio scorso e che abbiano ricevuto il riconoscimento da Regione Lombardia entro il 15 ottobre 2022 (premialità di 10 punti);
  • aggregazioni di imprese già costituite o da costituirsi anche se non hanno partecipato alla manifestazione di interesse.

Agevolazioni 

Contributo a fondo perduto fino a 400.000 euro – a fronte di un investimento minimo di 200mila euro –  a copertura delle spese ammesse, nei limiti del 50% delle PMI e del 15% per l’eventuale grande impresa che collabora attivamente alla realizzazione del progetto.

Spese ammissibili 

I progetti presentati dovranno implementare meccanismi virtuosi di accelerazione dell’innovazione tecnologica, digitale, organizzativa e sostenibile dei processi produttivi delle imprese partner e per agevolare/consolidare un posizionamento competitivo grazie al raggiungimento di un più elevato potenziale in termini di produttività ed attrattività.

Tra le spese ammissibili:
– attività di trasformazione digitale in linea con quanto previsto dal piano industria 4.0 (realtà aumentata, IoT, Cybersecurity, ecc.);
– soluzioni tecnologiche digitali finalizzate all’efficientamento della filiera
– interventi per l’innovazione di processo nella filiera dal punto di vista della produzione e/o della distribuzione

Tempistiche

I soggetti beneficiari potranno presentare la proposta progettuale dal 5 settembre 2022.