ON – OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

Data apertura: 24/03/2022

Aperto

“Nuove imprese a tasso zero” è una misura del Ministero dello Sviluppo Economico che ha l’obiettivo di supportare la creazione e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile.

Beneficiari

Possono accedere alla misura le micro e piccole imprese costituite da non più di 60 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione e in cui la compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni o da donne.

Possono inoltre accedere le persone fisiche che intendono costituire una nuova impresa, ma è necessario che facciano pervenire la documentazione necessaria a comprovarne l’avvenuta costituzione entro i termini indicati nella comunicazione di ammissione alle agevolazioni.

Candidature 

Le domande potranno essere presentate online attraverso la piattaforma informatica di Invitalia.

Spese ammissibili 

Sono consentite le iniziative consentite nei seguenti settori:

  • Produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli.
  • Fornitura di servizi alle imprese e alle persone ivi compresi quelli afferenti all’innovazione sociale.
  • Commercio di beni e servizi.
  • Turismo ivi incluse le attività turistico-culturali finalizzate alla valorizzazione e alla fruizione del patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico, nonché’ le attività volte al miglioramento dei servizi per la ricettività e l’accoglienza.

Caratteristiche agevolazione 

Le agevolazioni si compongono di un finanziamento agevolato a tasso zero della durata massima di 10 anni e di un contributo a fondo perduto, per un importo complessivamente non superiore al 90% della spesa ammissibile

  • Imprese costituite da non più di 36 mesi: i programmi di investimento possono prevedere spese non superiori a 1,5 milioni di euro. Il contributo a fondo perduto è riconosciuto, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili, in misura pari al 20% delle spese.
  • Imprese costituite da non più di 60 mesi:  i programmi di investimento possono prevedere spese non superiori a 3 milioni di euro.  Il contributo a fondo perduto è riconosciuto, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili, in misura pari al 15% delle spese.

Ulteriori dettagli sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per tutte le informazioni e la presentazione delle domande rivolgiti alla Confcommercio più vicina a te (clicca qui).