15 Luglio 2024 7:06

Cerca
Close this search box.

SOSTEGNO A MANIFESTAZIONI SPORTIVE SUL TERRITORIO LOMBARDO

Data apertura

10/07/2024

Data chiusura

31/07/2024

Il bando intende sostenere il mondo sportivo lombardo per la realizzazione di manifestazioni sportive, riconducibili a tutte le discipline olimpiche e paralimpiche e alle discipline sportive associate, quale strumento per avvicinare i cittadini alla pratica sportiva e valorizzare il territorio regionale in termini di prestigio legato a vocazione e specificità sportive.

I contributi previsti sono volti a sostenere le manifestazioni sportive che si svolgono dal 1° ottobre 2024 al 30 settembre 2025. Il bando è organizzato su base trimestrale e prevede quattro periodi di apertura, uno per ciascun trimestre di riferimento.

Sono ammissibili le manifestazioni sportive che hanno le seguenti caratteristiche:

  • agonistiche o dilettantistiche
  • senza scopo di lucro
  • con costo complessivo superiore a euro 5.000,00

Non sono ammissibili le manifestazioni che:

  • non si configurano come manifestazione sportiva (non sono ammissibili tornei di durata superiore a 15gg., festival, meeting, attività progettuali o laboratoriali, corsi o seminari di formazione e/o aggiornamento e addestramento, workshop, raduni e campi estivi, manifestazioni a prevalente valore culturale);
  • hanno beneficiato di altro contributo regionale, oppure di altro contributo che, previsto da leggi regionali, sia erogato da enti o amministrazioni a cui sono state delegate competenze ed assegnate risorse per sostenere manifestazioni sportive della medesima tipologia.
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La prima finestra, per progetti realizzati tra il 1 ottobre e il 31 dicembre 2024, prevede una dotazione finanziaria di 370.000 euro

Possono presentare domanda esclusivamente i soggetti (organizzatori) aventi sede legale e/o operativa (anche temporanea quale sede di svolgimento della manifestazione) in Lombardia e rientranti in una delle seguenti tipologie:

a) Federazioni Sportive Nazionali/Discipline Sportive Associate/Enti di Promozione Sportiva e loro comitati/delegazioni regionali e provinciali
b) Associazioni benemerite di cui alla lettera b) del comma 1, art. 2 del DLgs 36/2021
c) Associazioni e società sportive dilettantistiche, iscritte al Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche, affiliate a Federazioni Sportive Nazionali (FSN), Discipline Sportive Associate (DSA) o Enti di Promozione Sportiva (EPS) riconosciuti dal CONI e dal CIP
d) Enti iscritti al Registro unico nazionale del terzo settore e al Registro delle attività sportive dilettantistiche di cui all’art. 6 del D Lgs 36/2021
e) Comitati organizzatori regolarmente costituiti e senza scopo di lucro
f) Enti Locali anche in collaborazione con uno dei soggetti indicati ai precedenti punti
g) Consorzi turistici/Proloco senza scopo di lucro aventi finalità di organizzazione e gestione di manifestazioni sportive.

  • Affitto e allestimento di spazi, locali, strutture o impianti sportivi.
  • Noleggio di attrezzature e strumentazioni sportive, autoveicoli.
  • Servizio di ambulanza e Servizi di sicurezza.
  • Servizi assicurativi.
  • Tasse federali, fee, diritti d’autore (SIAE), tassa occupazione suolo pubblico e affissioni
  • Compensi e rimborsi a istruttori, tecnici, arbitri, giudici divgara e al personale di supporto alla manifestazione (sanitario e parasanitario, di segreteria, speaker …)
  • Ospitalità atleti e rimborso spese per trasporto.
  • Servizio di comunicazione/pubblicità, creazione e gestione sito internet dedicato, acquisto materiale promozionale e pubblicitario.
  • Premi in beni materiali aventi carattere simbolico Sono ammissibili fino a un importo massimo complessivo.
  • Rinfreschi e ristori.
  • Servizi di pulizia
Contributo a fondo perduto a parziale rimborso delle spese sostenute. Contributo minimo concedibile: 2.000 euro; Contributo massimo concedibile 15.000 euro

Per presentare la domanda di partecipazione, la persona incaricata alla compilazione della domanda in nome e per conto del soggetto richiedente dovrà registrarsi sulla piattaforma Bandi e Servizi con una delle seguenti modalità:

  • Sistema Pubblico Identità Digitale (SPID)
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS)
  • Carta di Identità Elettronica (CIE)

Non sono ammesse altre modalità di presentazione.

Procedura  valutativa a graduatoria.

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.