TERZIARIO E PNRR: RISPONDI AL SONDAGGIO

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) promette di essere lo strumento chiave per la ripresa del Paese. L’Unione europea ha stanziato 191,5 mld di euro per il PNRR italiano grazie a sovvenzioni e prestiti dell’RRF (Recovery and Resilience Facility), il fondo dedicato a contrastare gli effetti della pandemia. L’Italia integra l’importo con 30,6 mld di euro attraverso il Piano Complementare, finanziato direttamente dallo Stato, per un totale di 222,1 mld.  Tutti gli interventi previsti saranno realizzati entro 5 anni.

Clicca qui per compilare il sondaggio

Il Piano si articola in sei missioni, che rappresentano le aree “tematiche” strutturali di intervento

  1. Digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo
  2. Rivoluzione verde e transizione ecologica
  3. Infrastrutture per la mobilità
  4. Istruzione, formazione, ricerca e cultura
  5. Equità sociale, di genere e territoriale
  6. Salute

Quali sono le aspettative delle imprese? Quali obiettivi del Piano avranno le ricadute maggiori sulle attività di commercio, servizi, turismo, trasporti? Con questo sondaggio vogliamo conoscere il punto di vista degli imprenditori lombardi del terziario. 

Clicca qui per compilare il sondaggio, bastano pochi minuti