16 Giugno 2024 15:11

Cerca
Close this search box.

CONFCOMMERCIO LOMBARDIA: DA REGIONE INIEZIONE DI ENERGIA PER IL SETTORE RICETTIVO

Al via il bando di Regione Lombardia per l’efficientamento energetico delle imprese del settore ricettivo, che prevede un contributo a fondo perduto al 50%, nel limite massimo di 40.000 euro, a fronte di un investimento minimo di 4.000 euro. Un’opportunità in più per un settore che, in questo 2022, ha registrato importanti numeri grazie alle presenze turistiche in Lombardia, possibili anche dalla fine delle restrizioni Covid con il conseguente ritorno del turismo internazionale, trainato anche dai grandi eventi.
“Siamo certamente soddisfatti per una misura che va incontro alle esigenze delle imprese e che consideriamo un primo passo importante a favore del tema dell’efficienza energetica nel settore del turismo – dichiara Fabio Primerano, coordinatore degli albergatori lombardi di Confcommercio – Ringraziamo l’assessore Magoni per l’impegno, la passione e l’attenzione verso un settore che ben conosce e diciamo sin d’ora che siamo pronti a lavorare per nuove misure sostenute dei fondi strutturali. Le spese energetiche rappresentano una delle principali zavorre alle performance di un settore comunque dinamico. Basti pensare che mediamente nel mese di luglio 2022 la spesa energetica di un albergo è più che triplicata rispetto a luglio 2021, il che si traduce in un18% del volume d’affari assorbito da questa voce di spesa”. “Bastano questi numeri – conclude Primerano – a far capire la portata dell’emergenza”.

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.