15 Luglio 2024 7:40

Cerca
Close this search box.

DPCM E ORDINANZE, IL PUNTO SULLE DISPOSIZIONI IN VIGORE IN LOMBARDIA

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE D’INTESA CON PRESIDENTE REGIONE LOMBARDIA

Prevede la limitazione agli spostamenti dalle ore 23.00 alle ore 5.00. Salvo comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, d’urgenza o salute.

DISPOSIZIONI COORDINATE DPCM 24 OTTOBRE 2020 E ORDINANZA N.624 REGIONE LOMBARDIA

Attività economiche

  • Nelle giornate di sabato e domenica chiusura delle grandi strutture di vendita nonché degli esercizi commerciali al dettaglio presenti all’interno dei centri commerciali. La disposizione non si applica alla vendita di generi alimentari, alimenti e prodotti per animali domestici, prodotti cosmetici e per l’igiene personale, per l’igiene della casa, piante e fiori e relativi prodotti accessori, giornali, riviste e periodici, nonché alle farmacie, alle parafarmacie, alle tabaccherie e rivendite di monopoli.
  • Le attività degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande sia su area pubblica che su area privata (fra cui, a titolo esemplificativo, bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, rosticcerie, pizzerie, chioschi, bar mobili) cessano dalle ore 18:00 alle ore 05:00. Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, nonché, fino alle ore 23.00, la ristorazione con asporto o con modalità drive-through, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.
  • Obbligo sia per gli esercizi commerciali al dettaglio che per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo, sulla base dei protocolli e delle linee guida vigenti.
  • Chiusura dalle 18.00 alle 5.00 i distributori automatici cosiddetti ‘h24’ che distribuiscono bevande e alimenti confezionati, con affaccio sulla pubblica via; tale misura non si applica ai distributori automatici di latte, suoi derivati e acqua.
  • I divieti non si applicano agli agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande presenti sulla rete autostradale, sulle tangenziali e negli aeroporti.
  • È vietata dalle 18.00 alle 5.00 la consumazione di alimenti e bevande su aree aperte al pubblico.
  • Divieto di svolgimento delle fiere di comunità e delle sagre.

SCARICA TESTO INTEGRALE DPCM 24 OTTOBRE 2020

SCARICA TESTO INTEGRALE ORDINANZA 624 REGIONE LOMBARDIA 27 OTTOBRE 2020

SCARICA TESTO INTEGRALE ORDINANZA 623 REGIONE LOMBARDIA 21 OTTOBRE 2020

LE FAQ SULLE ORDINANZE DI REGIONE LOMBARDIA

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.