17 Giugno 2024 22:05

Cerca
Close this search box.

NOTIZIE IN EVIDENZA QUESTA SETTIMANA

RIGENERAZIONE URBANA

La Giunta Regionale, su proposta del Presidente Attilio Fontana, di concerto con l’Assessore al Territorio Pietro Foroni, ha approvato il“Progetto di Legge misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente”. 

In sintesi, le modifiche prevedono:

  • Misure di incentivazione per favorire progetti di rigenerazione urbana e recupero del patrimonio edilizio;
  • Valorizzazione dei Distretti del Commercio nei quali si individuano premialità finalizzate all’insediamento di attività commerciali di vicinato e artigianali di servizio ;
  • Incentivi volumetrici fino al 20% e riduzione degli oneri di urbanizzazione per favorire il recupero del patrimonio edilizio esistente;  
  • Per i Comuni, procedure semplificate per recupero immobili dismessi  e per i cambi di destinazione d’uso;
  • Istituzione di un fondo per finanziare interventi di rigenerazione e studi e fattibilità;
  • Strumenti finanziari innovativi di partenariato pubblico privato.

BOLLO AUTO

Entro il 15 settembre 2019 sara’ possibile pagare i tributi regionali – tassa auto e tasse di concessione – oggetto di ingiunzione per il 2013 e 2014 o comunque notificate entro il 31 dicembre 2017 risparmiando le sanzioni pari al 30% del tributo. Lo prevede la delibera approvata dalla giunta regionale su proposta dell’assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione Davide Caparini. La ‘pace fiscale’ da’ quindi la possibilità’ di mettersi in regola evitando l’esborso comportato dalle sanzioni previste in questa fattispecie” spiega l’assessore Caparini. “Per questo – aggiunge l’assessore – abbiamo deciso di offrire l’opportunità’ ai ‘morosi’ di regolarizzare la loro posizione

Entro il 31 luglio 2019 gli interessati riceveranno un sollecito di pagamento (firmata dal Concessionario della riscossione coattiva delle entrate regionali Publiservizi srl o da Regione Lombardia) contenente un riepilogo sintetico della posizione debitoria e le istruzioni per presentare istanza di adesione alla definizione agevolata.

Entro il 31 ottobre l’interessato riceverà‘ l’importo complessivamente dovuto al netto delle sanzioni. Il pagamento in unica soluzione dovrà’ essere effettuato entro il 30 novembre.

Per coloro che avessero presentato ricorso e’ indispensabile rinunciare al contenzioso. 

DAL 1 DI LUGLIO APERTURA DEL BANDO ECONOMIA CIRCOLARE

Pubblicato sul sito di Unioncamere Lombardia il bando “INNOVAZIONE DELLE FILIERE DI ECONOMIA CIRCOLARE IN LOMBARDIA 2019″ che stanzia 2MNL di euro a sostegno delle MPMI in forma singola o in aggregazione per la presentazione di progetti che promuovano il riuso e l’utilizzo di materiali riciclati e di prodotti derivanti dai cicli produttivi.
Le idee progettuali (Fase 1 del bando) potranno essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 1° luglio 2019 fino alle ore 12.00 del 2 agosto 2019. 

NUOVI FINANZIAMENTI PER IL BANDO FABER: RIAPERTURA SPORTELLO IL 10 LUGLIO

La Giunta Regionale ha stanziato 7,25 MLN di euro per l’apertura di un nuovo sportello del Bando Faber. La misura – che aprirà indicativamente entro la metà del mese di luglio – prevede i medesimi criteri (beneficiari, spese ammissibili e contributo) e modalità di accesso del bando precedente. 
Inoltre, sono stati stanziati ulteriori 750.000 euro per finanziare le domande presentate nel primo bando risultate “ammesse e non finanziate”.
Approfondisci

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.