16 Giugno 2024 13:39

Cerca
Close this search box.

DA DATA POLIS A SHARING CITY: CONOSCENZA E CONDIVISIONE PER LA CRESCITA ECONOMICA E SOCIALE

Lunedì 14 Novembre 2022, ore 11.00

Milano, Palazzo Castiglioni – Corso Venezia, 47 – Sala Turismo

 

Possono dati e algoritmi generare attrattività, sviluppo del business e inclusività? Sì, a patto che vi sia conoscenza e condivisione. Questo il tema sviluppato in “Da Datapolis a Sharing City”, evento organizzato da Confcommercio Lombardia in collaborazione con Assintel (l’Associazione Confcommercio delle imprese Ict e digitali) in occasione della V edizione della Milano Digital Week. Un’opportunità per cogliere i vantaggi del passaggio dalla città che produce dati – Datapolis – alla città che li condivide -Sharing City – a beneficio della comunità di residenti, imprese, turisti e studenti.

Si partirà dall’ecosistema digitale E015, pronto a fare la sua parte per il grande evento delle Olimpiadi Invernali di Milano Cortina 2026, per cogliere spunti e prospettive di condivisione e business per le imprese.

 

IL PROGRAMMA

 

Introduzione e saluti

Carlo Sangalli – Presidente Confcommercio

 

La legacy di E015: applicazioni e casi concreti

Emiliano Verga – Digital Ecosystem Manger CEFRIEL

 

AMICO26: in preparazione delle Olimpiadi invernali Milano Cortina 2026

Luca Sala – Vicepresidente Assintel

 

Progetto Vodafone: dall’analisi dei flussi alla condivisione dei risultati

Rudy Collini – Presidente Uniascom Varese

 

Il racconto dell’esperienza: le buone pratiche

Il caso Valtellina turismo

Lucia Simonelli – Project manager Valtellina Turismo

 

Il caso Visit Bergamo

Giorgio Puppi – Referente Distretti del Commercio Ascom Bergamo

 

Conclusioni

Carlo Massoletti – Vicepresidente Vicario Confcommercio Lombardia

 

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.