15 Luglio 2024 8:19

Cerca
Close this search box.

PROROGATO RIMBORSO BOLLO AUTO AGENTI DI COMMERCIO, DOMANDE SINO A 29 LUGLIO 2021

Misura, approvata con delibera Regionale n. 4847 del 7 giugno 2021, istituita a titolo di indennizzo per le limitazioni ed i disagi subiti nella crisi da Covid-19, rivolta alle microimprese che svolgono attività di intermediari del commercio.

Viene istituito un contributo a fondo perduto, pari al valore della tassa automobilistica pagata, per ciascun veicolo utilizzato per la propria attività d’impresa e al netto di eventuali sanzioni ed interessi, relativa al periodo tributario avente decorrenza nel 2020.

Possono partecipare le imprese in possesso, alla data di presentazione della domanda, dei seguenti requisiti di ammissibilità:

  • essere microimprese secondo la definizione di cui all’Allegato I del Regolamento UE 651 del 17/06/2014;
  • essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive;
  • avere una sede operativa attiva in Lombardia alla data di presentazione della domanda (come risultante da visura camerale);
  • aver pagato la tassa automobilistica relativa al periodo tributario avente decorrenza nel 2020 alla data di apertura della presentazione delle domande (5 luglio);
  • essere operanti nei seguenti settori, come risultante dal codice ATECO primario presente nella visura camerale ovvero nell’Anagrafe Tributaria dell’Agenzia delle Entrate, ricompresi nel seguente elenco:

 46.1 (compresi tutti i sottodigit) – Intermediari del commercio

– 45.11.02 – Intermediari del commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri

– 45.19.02 – Intermediari del commercio di altri autoveicoli

– 45.31.02 – Intermediari del commercio di parti ed accessori di autoveicoli

– 45.40.12 – Intermediari del commercio di motocicli e ciclomotori

– 45.40.22 – Intermediari del commercio di parti ed accessori per motocicli e ciclomotori;

trovarsi in almeno una delle seguenti condizioni:

– avere subito un calo di fatturato di almeno un terzo nel periodo 1° marzo- 31 dicembre 2020, rispetto al medesimo periodo del 2019

– in alternativa, essere state costituite a partire dal 1° gennaio 2019 (per tali imprese, infatti non è richiesto il requisito del calo del fatturato).

COME PARTECIPARE

Le domande per accedere al contributo possono essere presentate dal 5 al 29 luglio 2021 nelle 6 finestre suddivise su base provinciale sotto riportate:

– finestra 1, intermediari del commercio delle Province di Lecco e Monza Brianzadomande dal 05/07/2021 alle ore 11.00. Dotazione iniziale € 1 MLN.

– finestra 2, intermediari del commercio delle Province di Bergamo e Lodidomande dal 05/07/2021 alle ore 15.00. Dotazione iniziale € 1 MLN.

– finestra 3, intermediari del commercio della Città Metropolitana di Milanodomande dal 06/07/2021 alle ore 11.00. Dotazione iniziale € 2,3 MLN.

– finestra 4, intermediari del commercio della Provincia di Bresciadomande dal 06/07/2021 alle ore 15.00. Dotazione iniziale € 950mila.

– finestra 5, intermediari del commercio delle Province di Como, Sondrio e Varese, domande dal 07/07/2021 alle ore 11.00. Dotazione iniziale € 1 MLN.

– finestra 6, intermediari del commercio delle Province di Cremona, Mantova e Paviadomande dal 07/07/2021 alle ore 15.00. Dotazione iniziale € 1 MLN.

Per maggiori informazioni rivolgiti all’associazione FNAARC di riferimento.

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.