16 Giugno 2024 14:25

Cerca
Close this search box.

TURISMO 2023: LOMBARDIA AL SECONDO POSTO IN ITALIA PER INCREMENTO

Pubblicato il rapporto Istat sull’Andamento turistico dell’Italia nel 2023. +19,9% di arrivi, +16,8 di presenze

 

Dal rapporto sull’Andamento turistico dell’Italia nel 2023 – pubblicato ieri, 4 giugno 2024, dall’ISTAT – emerge come il 2023 sia stato un anno record per il turismo italiano, con oltre 134 milioni di arrivi e 451 milioni di presenze negli esercizi ricettivi presenti sul territorio nazionale. Sono stati circa 16 milioni gli arrivi in più rispetto al 2022 (+13,4%) e oltre 39 milioni le presenze (+9,5%).

La Lombardia, con 17, 7 milioni di arrivi  (su un totale di 29,8 milioni nelle Regioni del Nord – Ovest) e 45,5 milioni di presenze, risulta essere la seconda regione in Italia per incremento turistico rispetto al 2022, con gli arrivi  aumentati del 19,9% e le presenze del 16,8%. Presenze che si sono concentrate per il 66% in esercizi alberghieri e solo per il 34% in esercizi extra- alberghieri.

Interessante, inoltre, il dato sul turismo straniero: dopo l’intervallo pandemico e immediatamente post-pandemico, nel 2023 la componente estera della clientela turistica torna ad essere prevalente rispetto a quella domestica: il 52,4% delle presenze negli esercizi ricettivi è rappresentata, infatti, da clienti non residenti in Italia. I turisti stranieri tornano, quindi, a superare quelli italiani, con un’incidenza – 50,5% –  addirittura superiore a quella registrata nel 2019. Tra i territori in cui la clientela straniera è fortemente prevalente rispetto a quella italiana si distingue la Lombardia, dove la percentuale di presenze straniere sale al 62%.

Scarica il rapporto

Share the Post:

RISPETTARE L’AMBIENTE

ANCHE CON PICCOLI GESTI

Questa schermata consente al tuo monitor di consumare meno energia quando il computer sta inattivo o quando ti allontani.

Per riprendere la navigazione ti basterà cliccare sulla X in alto.