BANDO DIGITAL EXPORT 2022 – NUOVI MERCATI PER LE IMPRESE LOMBARDE

Data apertura: 09/05/2022 Data chiusura: 17/06/2022

Chiuso

È stato pubblicato il bando di Unioncamere Lombardia “Digital export 2022 – nuovi mercati per le imprese lombarde” per sostenere le MPMI lombarde che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato internazionale, attraverso un duplice intervento: l’impiego di un DEM (Digital Export Manager) e il miglioramento dell’utilizzo dei canali E-commerce.

Beneficiari

MPMI con sede operativa in Lombardia e iscrizione al Registro Imprese delle Camere di commercio della Lombardia.

 Dotazione finanzia

La dotazione finanziaria del bando è di  1.640.000,00 €

Caratteristiche agevolazione

Contributo a fondo perduto di massimo 8.000 € a parziale copertura delle spese sostenute con due diverse tipologie di intervento:

  1. DEM (Digital Export Manager): investimento minimo 6.000 €, investimento massimo agevolabile pari a  6.000 € con erogazione di un Voucher fisso di massimo 3.000 €.
  2. E-commerce: investimento minimo di 4.000 € e massimo agevolabile pari a  12.500 € con erogazione del 40% delle spese ammissibili fino a un massimo 5.000 €.

E necessario avviare entrambi gli interventi poiché non è possibile richiedere solo uno.

Interventi ammissibili 

Al momento della presentazione della domanda, le imprese devono dare un’indicazione: del portafoglio prodotti da proporre sul canale di vendita online, dei bisogni che si intende soddisfare con la collaborazione del DEM e della tipologia di canale specializzato di vendita online, al netto di ulteriori indicazioni che perverranno dal DEM in corso di svolgimento delle attività.

Spese ammissibili

Per l’intervento DEM:

  • consulenza per la verifica e analisi del posizionamento online, studio di mercato e valutazione dei competitor;
  • analisi di fattibilità del progetto;
  • realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale digitale

Per l’intervento E-commerce:

  • accesso ai servizi di vendita online sui canali prescelti;
  • progettazione, sviluppo e/o manutenzione di sistemi e-commerce proprietari anche per quanto riguarda la sincronizzazione con canali marketplace forniti da soggetti terzi;
  • attività di ottimizzazione SEO (miglioramento del posizionamento online);
  • servizi di traduzione in lingua estera del portale e-commerce proprietario e/o del portale aziendale.

Presentazione delle domande

Le domande possono essere presentate dalle ore 11.00 del 9 maggio 2022 alle ore 12.00 del 17 giugno 2022, salvo esaurimento anticipato delle risorse, esclusivamente online, con firma digitale, tramite la piattaforma Telemaco.

In considerazione delle caratteristiche professionali a cui è soggetto il Digital Export Manager per poter erogare i servizi previsti dal bando, vi invitiamo a rivolgervi alla segreteria IMIT – Italian Managers for International Trade per l’individuazione di tali figure.